Anima. Il talento…..

carlo zannetti anima

Usare il talento della nostra anima. È uno dei tanti segreti per incontrare noi stessi, o meglio il nostro vero “io”, per dare il meglio di noi stessi nell’arte, nella vita, nell’amore.

Premetto che, secondo me, e’ molto difficile….

Usare il talento della nostra anima è molto difficile, in primo luogo perché non tutti credono di avere un’anima, e molti di noi non ne sentono neppure la presenza; in secondo luogo, perché molti credono che il talento non esista, e la grande bravura nel fare un qualcosa dipenda solo dalla forza di volontà e dallo studio unito alla pratica.

Secondo me, invece, è molto importante riuscire ad usare il talento della nostra anima. Io sono convinto di avere un’anima che viene da qualche altra epoca.

Sono anche convinto che si possa nascere con un talento e che questo dono debba però essere poi coltivato con lo studio e la pratica.

Sono convinto che anche l’approvazione dei propri genitori sia molto importante per il futuro benessere di una persona.

Usare il talento dell’anima…

Io sono nato in una città dove ho vissuto per soli sei anni. Da 0 a 6 anni. Non conosco quelle strade. Ci sono ritornato dopo 50 anni e per me era molto semplice orientarmi. Strano, molto strano. Sicuramente, c’è qualcosa che ci sfugge. Forse abbiamo un “magazzino” di conoscenze nascosto chissà dove, all’interno del nostro cervello…Anima?

Tornando al discorso iniziale, trovare la propria strada, è spesso difficile, molto difficile, anche se sono convinto che una buona parte degli esseri umani possa tranquillamente scoprire di avere una discreta capacità nel fare qualcosa in campo artistico.

Per quello che riguarda l’anima, sono più che convinto che essa abbia qualcosa a che fare con l’amore, oltre che con il talento.

Facciamo oggi quello che qualche nostro antenato faceva due o trecento anni fa? Amiamo una persona che abbiamo incontrato e amato in un’altra vita?

Amore, talento e anima…

Usare il talento dell’anima